La corsa dietro il vento

"La corsa dietro il vento"

Dino Buzzati o l'incanto del mondo

Drammaturgia e regia Gioele Dix   


In tournée

Info

"Gioele Dix legge Dino Buzzati per Audible;"

Ascolta ora

"La Bibbia ha (quasi) sempre ragione"

Nuova edizione ampliata

CLAUDIANA Editrice

Acquista online

“La corsa dietro il vento” è un inedito viaggio teatrale grazie al quale Gioele Dix, ispirandosi a personaggi e atmosfere buzzatiane, parla (anche) di sé, dei suoi gusti, delle sue inquietudini, delle sue comiche insofferenze, con l’ironia e il gusto del paradosso cui ha abituato il suo pubblico.

In scena con lui Valentina Cardinali, giovane attrice talentuosa ed eclettica. Le avvolgenti musiche originali sono di Savino Cesario. I costumi, realizzati componendo allusivi frammenti, sono di Marina Malavasi e Gentucca Bini. Scene di Angelo Lodi

COMUNICATO

Biografia di Gioele Dix

Sono nato a Milano la mattina del 3 gennaio 1956. Nevicava di brutto già dalla notte prima. Non che mi ricordi, me l’ha raccontato mio padre. Dice che, nell’ansia e la fretta di portare in tempo mia madre in clinica, per poco non ci capottavamo tutti (e tre). L’ho perdonato: sono totalmente incapace di montare le catene, come lui.    (Continua >>)

Progetti in corso

Gioele Dix legge Dino Buzzati

Disponibili su Audible

La corsa dietro il vento

In tournée dal 22 febbraio 2022

Cuore divorato

Opera

Vorrei essere figlio di un uomo felice

Di e con Gioele Dix - Produzione Giovit

ONDERÓD di e con Gioele Dix

Con la partecipazione di Savino Cesario

La Bibbia ha (quasi) sempre ragione

Nuova edizione ampliata

Twitter

Facebook


È il frastuono dell’esistenza a generare sempre le battute migliori.

Gioele Dix, Nascosto dove c'è più luce.

Pubblicazioni

Gioele Dix scrittore

Pagina ufficiale Mondadori dedicata all'autore.

La bibbia ha quasi sempre ragione

Con Claudiana abbiamo deciso di ripubblicare l’edizione originale di questo libro, aggiungendo però due nuovi capitoli.

Dix Libris

Ho mirato ai libri che mi hanno colpito nel profondo, a quelli che mi hanno dato una scossa o che hanno segnato per me una svolta.

Quando tutto questo sarà finito

Milano, settembre 1938. Un signore onesto e perbene, padre di famiglia e patriota, rientra a casa sconvolto...

Si vede che era destino

Stamattina mi sono svegliato con un'idea folle, inattuabile. Fare una festa per il mio quarantesimo compleanno e invitare tutte le donne che ho avuto...